di Paolo Papetti on 12 luglio 2016
Paolo Papetti

Facebook continua a introdurre novità e aggiornamenti al suo servizio di video live.
Facebook Live è la nuova funzione del social network che punta ad aumentare il coinvolgimento degli utenti e ad aumentare il tempo trascorso sulle sue pagine.

Video infiniti

La novità più importante riguarda la possibilità di realizzare video infiniti, è stato infatti tolto il limite dei 90 minuti. L’unica differenza sarà il salvataggio dei video: le dirette che durano fino a 90 minuti saranno salvate in automatico sui server di Facebook, e potranno essere riviste dagli utenti anche successivamente mentre le dirette che superano i 90 minuti non saranno invece salvate.
Si tratta di un cambiamento davvero molto importante che soddisfa soprattutto le esigenze dei professionisti come ad esempio: giornalisti, canali tv, professionisti ecc. Questa novità gli permette di trasmettere eventi di ogni tipo e di qualsiasi durata, la durata massima di 90 minuti era infatti un limite molto grande.

Con le sue novità Facebook Live vuole cercare di aumentare sempre di più il numero delle trasmissioni fatte sulla sua piattaforma. Sia i video streaming amatoriali fatti dai cellulari ma soprattutto i video professionali creati per diffondere contenuti.

Proprio per questo motivo sono state integrate funzioni più tecniche come la possibilità di sfruttare più telecamere durante lo streaming, aggiungere effetti e aggiungere scritte sullo schermo.

Facebook si vuole porre come alternativa alla televisione e altre piattaforme online dove vengono già trasmessi video in diretta come ad esempio YouTube. In questo modo Facebook vuole aumentare il tempo di permanenza sulle sue pagine e dando agli utenti tutti i contenuti che cercano senza doverli cercare all’esterno.

Altre novità

Inoltre sono stati aggiunti dei filtri, come quelli che esistono già per le pagine, per “selezionare” e targettizzare il pubblico che può accedere ai video. È possibile scegliere l’età, il sesso, l’area geografica in cui mostrare le dirette questo per avere maggiore visibilità con quelle persone che possono avere interesse nei contenuti trasmessi.

Sui video che durano fino a 90 minuti, e che quindi possono essere visti anche in differita, un grafico di coinvolgimento degli spettatori che viene generata durante la diretta in base ai “MI piace” e ai commenti. In questo modo le parti più interessanti del video possono essere trovate più facilmente da chi riguarda il video dopo la diretta.

Da oggi è anche disponibile una mappa, aggiornata in tempo reale, dove vengono mostrate le dirette in tutto il mondo che semplifica la ricerca degli eventi.

Paolo Papetti

Paolo Papetti

Il mondo del management e della direzione aziendale mi ha sempre entusiasmato, così come quello della tecnologia. Dopo diverse esperienze nel settore, nel 2014 entro in società con Naxa come amministratore delegato.