di Paolo Sirtori on 27 luglio 2016
Paolo Sirtori
Find me on:

Cosa significa fare Content Marketing 

“Content Marketing is king”: questo è il mantra delle principali strategie di marketing del 2016.

Fare Content Marketing significa creare contenuti di qualità e ad alto tasso di interazione per attrarre prospect e fidelizzare i clienti.

Dopo anni in cui sul web ciò che si inseguiva era la velocità dell’informazione più che la sua qualità e dove l’”esserci” era il requisito fondamentale senza badare troppo alle modalità della presenza, oggi è il contenuto di qualità che è tornato a dettare legge.

Un contenuto in grado di educare, spiegare, divertire, informare, intrattenere e che ha lo scopo di attrarre visitatori e fidelizzare i clienti e trasformarli in promotori spontanei del proprio brand.

Un contenuto che può essere declinato in tutti i formati messi a disposizione dal web: video, blog, social, banner, siti, forum. Con l’unico accorgimento che i vari formati mantengano tra loro coerenza e raccontino una storia in grado di coinvolgere il consumatore finale.

All’estero e soprattutto nel mercato americano, molti hanno colto le enormi opportunità legate al content marketing.

Cos’è il content marketing in America oggi

1 - LIFT

Il modo in cui il blog di Lyft, azienda americana attiva nel noleggio autisti, è riuscita ad unire la mission aziendale, basata sull’importanza dell’interazione umana, con i contenuti che vengono condivisi dagli account dei guidatori e dei passeggeri è di certo un esempio di storytelling elevato e da utilizzare come esempio. https://blog.lyft.com/

2– APPLE

Da anni orma Apple realizza per i social media alcune pubblicità ad hoc in cui racconta storie di vita quotidiana in grado di emozionare. Una delle ultime:

https://www.youtube.com/watch?v=2mQd1ujsIMs

3 - TACO BELL
Taco Bell, popolare catena di fast food americana, attraverso il suo canale Vine condividere video dei suoi clienti e carica dei filmati accattivanti per promuovere le sue ultime iniziative.

4 – ExtraGum

Uno spot condiviso su tutti i social media che ha emozionato migliaia di consumatori in tutto il mondo. Un modo nuovo per raccontare un prodotto emozionando.

https://www.youtube.com/watch?v=XLpDiIVX0Wo

Cos’è il content marketing in Italia oggi 

Anche in Italia molte cose si stanno muovendo, soprattutto per i grandi brand, che stanno cambiando il linguaggio delle comunicazioni cercando di allinearsi con le più aggiornate tendenze del content marketing.

Di seguito due esempi:

1 – TEMPO

Dopo aver impostato l’offerta “Dillo con tempo” e averla declinata su tutti i social, ha realizzato anche uno spot destinato al web che punta al cuore del consumatore e che ha ottenuto un successo importante: https://www.youtube.com/watch?v=sCq0g62cKYw

2 - Proraso

Anche questo brand negli ultimi due anni si è affidato allo storytelling per rilanciare la propria immagine

L’iniziativa si basa sull’idea di raccontare la storia dei barbieri Proraso in tutto il mondo: http://www.proraso.com/barbieri/il-mondo-di-proraso

Topics: SEO

Paolo Sirtori

Paolo Sirtori

Da sempre innamorato di branding, marketing e tecnologia, fondo Naxa nel 2007 con Massimo. Oggi mi occupo di consulenza strategica, brand positioning e direzione commerciale. Credo che l'estrazione dell'idea di business e la differenziazione sul mercato siano i veri punti di forza di un'azienda.